Il Tribunale riconosce il diritto alla retribuzione del cd. tempo di vestizione del personale sanitario

Pubblico impiego

10 Novembre 2022 StudioLegale

Con sentenza n. 786 del 09.11.2022, il Tribunale del Lavoro di Termini Imerese ha riconosciuto in favore di alcuni dipendenti di una Fondazione operante nell’ambito del Servizio Sanitario Regionale, in servizio con mansioni di infermiere e operatore sociosanitario, il diritto alla retribuzione del cd. tempo di vestizione, ossia il tempo impiegato per indossare e dismettere la divisa utilizzata per lo svolgimento della prestazione lavorativa.

I lavoratori, assistiti dall’Avv. Massimo Barrile, Studio BC & Partners, sono riusciti a provare in giudizio che la predetta attività costituisce tempo di lavoro effettivo e, per questo, il Tribunale ha dichiarato il diritto alla retribuzione, calcolato nella misura di quindici minuti al giorno.