Luciano Romeo

Avvocato

Nell’ottobre 2015 consegue, presso l’Università degli Studi di Palermo, la laurea in Giurisprudenza, con una tesi in diritto del lavoro.

Dal 2015 al 2017 svolge la pratica forense presso lo Studio Legale BCM, occupandosi di diritto del lavoro pubblico e privato.

Nel 2016 collabora con riviste giuridiche telematiche, pubblicando articoli specialistici nelle aree del diritto civile ed amministrativo.

Dal 2017 al 2018 svolge il tirocinio formativo presso il T.A.R. Sicilia – Palermo, occupandosi della stesura dei provvedimenti giudiziari, cautelari e definitivi.

Da gennaio 2020 fa parte del Comitato di redazione del Centro Nazionale Studi di Diritto del Lavoro “Domenico Napoletano” – sezione di Palermo.

Nel dicembre 2020 consegue, presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, un Master di II livello in Diritto del lavoro e della previdenza sociale, elaborando una tesi in materia di sicurezza sul lavoro.

Nel mese di giugno 2021 svolge, presso la Scuola Superiore “Sant’Anna” di Pisa, il Corso di Alta Formazione in “Diritto del lavoro in trasformazione” , elaborando un project work sul rapporto di lavoro dirigenziale.

Si occupa delle principali tematiche inerenti il diritto del lavoro, il diritto sindacale ed i settori della previdenza ed assistenza. Ha maturato specifiche competenze nell’ambito del pubblico impiego, sia in riferimento al personale dei comparti che dirigenziale, nonché del personale dipendente di società partecipate.

Si occupa di diritto amministrativo, specie in riferimento a concorsi pubblici e procedure selettive, diritto degli enti locali e responsabilità erariale dei pubblici dipendenti.